Die Wahrheit über Harry There’s Something About Harry Serientitel: Dexter

Julie Benz, David Zayas,
Michael C. Hall, C.S. Lee
  • Die Wahrheit über Harry     There’s Something About Harry    
  • Serientitel: Dexter

  • Regie: Steve Shill

  • Drehbuch: Scott Reynolds
Gaststars: Geoff Pierson (Capitano Tom Matthews), Tony Amendola (Santos Jimenez), Jaime Murray (Lila Tournay), Keith Carradine (Agente Speciale Frank Lundy), Peter Macon (Leonis), Devon Graye (Dexter Adolescente), Bryan Scolaro (Assistente di laboratorio).

Dexter ist eine Krimi- bzw. Dramaserie mit
Elementen des schwarzen Humors.

  • After their latest confrontation, Dexter imprisons Doakes in a cabin hidden in the Florida Everglades, but is unsure of what to do next. Doakes reveals information that leads Dexter to a surprising discovery about his foster father's death. The FBI continues the search for Doakes, while LaGuerta tries to prove his innocence. As the investigation comes to a close, Debra realizes that Lundy will leave Miami at the end of the investigation. She confronts him about the future of their relationship. Rita and Dexter reconcile and visit the beach together, while Lila plans to frame Angel for raping her.
  • Dexter überwältigt Doakes und sperrt ihn in die verlassene Drogenhändlerhütte. Durch Hinweise von Doakes erfährt Dexter, dass dessen Pflegevater Harry, der ihn seinen Tötungs-Kodex lehrte, seinetwegen Selbstmord verübt hat. Währenddessen erlaubt Rita Dexter, wieder an ihrem Leben teilzuhaben.
  • Dexter è alla capanna nell'Everglades e sta cercando di medicarsi la ferita alla gamba, mentre Doakes chiuso in cella gli dice che se non ha intenzione di lasciarlo andare, è meglio che lo uccida. Per la prima volta Dexter e Doakes hanno un confronto e si accusano a vicenda per essere degli assassini. Alla Centrale Lundy e Debra scoprono che La Guerta ha ricevuto una chiamata da Doakes subito dopo che hanno emanato il mandato. Anche se non avrebbero potuto rintracciarlo in quanto la chiamata è durata poco, Lundy dice che La Guerta avrebbe dovuto dare loro la possibilità di farlo, altrimenti avrebbe rischiato di passare per sua complice. Intanto Dexter rientra nel suo appartamento passando dalla finestra del bagno. È molto confuso, non sa cosa fare con Doakes: non può ucciderlo perché va contro il codice di Harry siccome non è un vero assassino e non può liberarlo perché lo accuserebbe. All'improvviso rivive un flashback in cui lui, Debra e suo padre si trovano sulla scena del crimine. Harry dice a Dexter di sapere chi è l'assassino, Juan Ryness, uno stupratore di studentesse. Il ricordo viene interrotto dalla visita di Rita che invita Dexter a trascorrere del tempo con lei. Intanto Lundy mostra alla squadra i quattro pseudonimi registrati presso il Dipartimento della Difesa durante il periodo di servizio di Doakes nelle forze speciali. Hanno segnalato questi nomi per il loro mandato di cattura, quindi se userà uno di questi ne saranno informati. Lundy chiede a Dexter di aggiornarlo sull'analisi dei vetrini: il sangue di 18 di quei vetrini appartengono alle vittime del Macellaio, 12 dei quali sono criminali presenti nel database, che sono misteriosamente scomparsi. Angel dice che ciascuno dei 12 ha ucciso almeno una volta, quindi stanno cercando ogni legame che potrebbe esserci tra i loro casi e il sergente Doakes. La Guerta viene a sapere delle identità delle 12 vittime del Macellaio e comincia a indagare per vedere se i criminali uccisi fossero legati ai casi di Doakes. Intanto Doakes cerca in tutti i modi di liberarsi e vede che davanti alla cella c'è un tavolo sul quale Dexter ha lasciato gli effetti personali di Jiminez e tra questi nota un telefonino che squilla, che cerca di prendere afferrandolo con la sua cintura. Debra scopre che suo fratello vive sotto scorta e si arrabbia quando viene a sapere che Dexter ha chiesto a Lundy di sospendere il regime di protezione. Lei è preoccupata perché sa che Doakes odia Dexter e il fatto che sia un killer non migliora le cose. Dexter le dice che se Doakes avesse voluto ucciderlo, sarebbe già morto, in quanto non è tanto stupido da esporsi solo per rancore. Dexter torna a far visita a Doakes che, appena lo sente arrivare, lancia la sua camicia sul tavolo per coprire il telefonino. Dexter prima si mostra gentile offrendogli dell'acqua e poi gli dice che dovrà liberarsi di lui, ma non sa ancora in che modo. Ad un certo punto, Dexter sente il suono di un messaggio del cellulare che Doakes cercava di prendere e trova il telefonino di Jiminez sotto la camicia del collega. Di conseguenza capisce che Doakes sta cercando di scappare e deve stare molto attento. A un certo punto Doakes comincia a provocarlo affinché lui apra la cella per riuscire a fuggire, ma l'ematologo confessa di avergli messo del sonnifero nell'acqua e, prima che faccia effetto, Doakes gli dice di sapere delle verità su suo padre, stuzzicando così la curiosità di Dexter che adesso non vuole più ucciderlo per saperne di più, ma non fa in tempo in quanto il collega cade in un sonno profondo e ne approfitta per lasciare le impronte di Doakes sui suoi strumenti da "Macellaio". Poi getta gli arnesi in un molo dove fanno lezioni di sub in modo che possano essere ritrovati e consegnati alla polizia che troverà le impronte di Doakes. In un altro flashback Dexter ricorda che durante il compleanno di Debra, il capitano Tom Matthews (all'epoca tenente) comunica a Harry che Ryness, lo stupratore, è riuscito a sfuggire alla giustizia. Harry, arrabbiatissimo, rompe una bottiglia di birra e in un secondo momento dice a Dexter di occuparsi personalmente del criminale. Intanto Debra è preoccupata perché viene a sapere che appena il caso del Macellaio sarà risolto, Lundy verrà trasferito e pensa che questo potrebbe compromettere la loro relazione. Nel frattempo Dexter prende il telefono di Jiminez e legge una serie di messaggi in cui capisce che qualcuno cerca lo spacciatore che è mancato a un incontro. Dexter decide di fare ricerche sull'uomo che manda questi messaggi, e scopre che è un tale di nome Christopher Harlow. Così decide di cercarlo nel database scoprendo che è un latitante con un'accusa di omicidio. Dexter gli manda un messaggio chiedendogli se possono vedersi al capanno, dato che se sapesse dell'esistenza dello stesso potrebbe essere un problema in quanto tiene in ostaggio Doakes, ma Harlow fortunatamente risponde di non essere a conoscenza di un capanno. Dexter pensa ancora a quello che gli ha detto Doakes e vuole assolutamente scoprire se c'è davvero qualcosa che non sa su Harry, così torna da Doakes per chiedere chiarimenti ma lui. per prendere tempo, finge di non ricordare. Alla fine confessa di aver indagato sul passato di Dexter e ha trovato qualcosa che non avrebbe dovuto vedere e che riguarda la morte di Harry. Dexter sa che è morto per problemi cardiaci, il che non è un mistero, ma Doakes dice che c'è molto di più e lo tiene sulle spine. Allora Dexter decide di parlare con il capitano Matthews per sapere la verità sulla morte di Harry, ma nonostante il capitano gli rivela quello che sa già, alla fine confessa che l'autopsia ha rilevato un'overdose per la medicina che Harry prendeva per il cuore; dunque il tutto fa pensare a un suicidio. Inoltre gli rivela che Harry lo ha chiamato la sera prima che morisse dicendogli di badare ai suoi figli. Dexter è scosso e non riesce a capire perché suo padre si sia tolto la vita. La Guerta mostra a Lundy dei documenti che provano l'innocenza di Doakes in cui si parla di un appostamento che c'è stato quando loro erano partner. Lei e Doakes sono rimasti in un albergo 24 ore al giorno per due settimane, e quindi questo prova la sua alibi. Lundy dice che non può utilizzare quei documenti, perché la credibilità di La Guerta è stata compromessa da quando lei non ha detto della chiamata di Doakes. Nel frattempo Dexter e Rita trascorrono la giornata in spiaggia, mentre Angel gioca con i bambini. Rita nota che Dexter è molto turbato e lui le confessa che ha appena saputo che il padre è morto suicidandosi. Mentre Dexter è sulla via del ritorno, arriva un messaggio sul cellulare di Jiminez in cui Harlow dice di aver scoperto dove è il suo capanno e che ci andrà presto perché rivuole la sua droga. Dexter gli risponde dicendo che la droga è nel bar di Jiminez e può andarla a prendere tra un'ora. In realtà è una trappola per catturare il criminale. Mentre Deb e Lundy sono a pranzo, lui riceve una chiamata e le dice che c'è una segnalazione su uno degli pseudonimi di Doakes da un autonoleggio. Intanto Lila riesce a sedurre Angel e lo porta a letto, poi di nascosto prende il roipnol (la pillola dello stupro) per mettere nei guai l'amico di Dexter. La ragazza perde i sensi e Angel chiama i soccorsi. Dexter torna al capanno trascinando Harlow privo di sensi e dice a Doakes che è un assassino e che dovrà ucciderlo. Doakes cerca di convincerlo a non farlo, ma lui copre la cella con un telone di plastica e inizia il suo rituale che spaventa Doakes appena vede il sangue schizzare sul telone. Una volta finito, Doakes è sconvolto e chiede a Dexter di stargli lontano. Queste parole non sono nuove per Dexter e inizia a ricordarsi di quando lui uccise Ryness pensando di far felice suo padre, ma lui gli disse di stargli lontano, spaventato dal mostro che aveva creato e Dexter si sente in colpa perché pensa di essere lui la causa del suicidio di Harry.
  •  Doakes sigue a Dexter hasta su última escena del crimen e impresiona a Dexter cuando le cuenta un dato revelatorio sobre Harry. La policía parece que por fin no tiene dudas en decir quién es el asesino de la bahía.
Michael C. Hall
spielt Dexter

    Michael C. Hall spielt den Serienmörder Dexter Morgan, der beim Miami-Metro Police Department als Forensiker in der Blutspurenanalysearbeitet und in seiner Freizeit Selbstjustiz übt. Michael C. Hall und Jennifer Carpenter, welche in der Serien Geschwister spielten, wurden während der Dreharbeiten 2007 ein Paar und heirateten am 31. Dezember 2008. Im Dezember 2011 wurden die beiden wieder geschieden. 
    Dexter gewann insgesamt 45 Preise und erhielt 182 weitere Nominierungen. Gewonnen wurden unter anderem zwei Golden Globes, vier Emmy Awards und sieben Satellite Awards.


    Hauptdarsteller:

    • Michael C. Hall als Dexter Morgan
    • Julie Benz als Rita Bennett
    • Jennifer Carpenter als Debra Morgan
    • Erik King als James Doakes
    • C.S. Lee als Vince Masuka
    • Lauren Vélez als María LaGuerta
    • David Zayas als Angel Batista
    • James Remar als Harry Morgan

    Wiederkehrende Rollen:

    • Preston Bailey  als Cody Bennett
    • Christina Robinson  als Astor Bennett
    • Geoff Pierson  als Tom Matthews
    • Devon Graye, Dominic Janes and Maxwell Huckabee  als Young Dexter Morgan
    • Dave Baez  als Gabriel
    • Judith Scott  als Lt. Esme Pascal
    • JoBeth Williams  als Gail Brandon
    • Tony Amendola  als Santos Jimenez
    • Sage Kirkpatrick  als Laura Moser
    • Christian Camargo  als Brian Moser
    • Margo Martindale  als Camilla Figg
    • Mark Pellegrino  als Paul Bennett
    • Tasia Sherel  als Francis

    Special Guest Stars

    Keith Carradine als Frank Lundy
    Jaime Murray als Lila West aka Lila Tournay

    Gaststars:

    Matthew Willig als Little Chino
    Jonathan Banks als FBI Deputy Director Max Adams
    Glenn Plummer als Jimmy Sensio
    Don McManus als Roger Hicks
    John Marshall Jones als Curtis Barnes
    Silas Weir Mitchell als Ken Olson



    Bildcredits:

    Von GenevieveUploaded by MyCanon - Michael C. Hall, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=20315847 Julie Benz, David Zayas, Michael C. Hall, C.S. Lee at the Paley Center for Media Gala Honoring Showtime Networks. 

    Von watchwithkristin - Dexter: Julie Benz, David Zayas, Michael C. Hall, C.S. Lee, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=6011008

    Text und Infos: Provided under CC BY-SA 3.0